Scafati, il suo biglietto da visita il basket

La storia di una piccola società di basket che sogna di tornare in serie A dopo 10 anni

Scafati, il suo biglietto da visita il basket

dal parquet arrivano le soddisfazioni per la Givova Scafati basket

In una società come la nostra, dove il basket è una realtà poco seguita e praticata, a Scafati invece sta facendo tanto scalpore. La squadra milita in A2; al PalaMangano di Scafati, stanno arrivando squadre da tutta Italia per affrontare il roster del coach messinese Giovanni Perdichizzi. La Givova Scafati basket, si fa conoscere a metà degli anni ‘90 con due promozioni consecutive, che si ritrova così, in serie B1. Ma la vera svolta per la squadra campana, è agli inizi del nuovo secolo con la conquista della Serie A2, avvenuta nella terza e decisiva gara dei play-off del 1 giugno contro la Baltur Cento. Dopo alcuni anni di militanza in A2, l’apice più alto della favola scafatese è nel 2006; i campani approdano per la prima volta in serie A, partecipando alla massima serie per due anni di seguito. Con un primo anno ricco di soddisfazioni, con gli storici derby contro la Casertana, il Napoli e il 10° posto conquistato in campionato sfiorando i Play-Off nazionali. Il secondo anno ha un andamento molto diverso rispetto al primo, con dei demeriti che si tramutano con la retrocessione in serie A2.  Con i cambiamenti societari del 2013, la società rinuncia all’iscrizione in A2 per problemi economici e riparte dalla Divisione Nazionale B, ritrovando però la serie A2 nell’anno successivo, con 36 vittorie su 38 incontri. L’ultimo campionato di A2 per la Givova Scafati Basket, è stato decisamente sotto le aspettative che ha visto inoltre, tre cambi tecnici alla guida del roster campano, trovando una sofferta salvezza soltanto nei Play-Out contro il Forlì. Nel campionato in corso, la tendenza è cambiata: la squadra gode di ottima salute, anelando grandi prestazioni, come la schiacciante vittoria del 17 dicembre per 88 a 63 nel derby campano contro il Cuore Napoli. Sono molti i tifosi a pensare che se dovesse continuare così, la squadra potrà vincere i Play-Off, l’obiettivo fissato a inizio stagione.

Guastafierro Luigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...